Questo sito contribuisce alla audience di

Alchemilla

genere di piante della famiglia Rosacee (sottofamiglia Rosoideae), comprendente diverse specie tra cui Alchemilla vulgaris, erbacea perenne, propria dell'Eurasia, frequente nei prati e pascoli alpini, detta anche alchemilla o erba stella. Possiede foglie basali palmato-lobate e dentate, lungamente picciolate; quelle caulinari sono più piccole, con stipole evidenti; fiori piccoli, verdastri, privi di corolla, riuniti in corimbi: hanno 4 sepali, 4 brattee formanti un calicetto, 4 stami; il frutto è un achenio. È buona foraggera da secca; le foglie sono un po' astringenti. Affine è l'Alchemilla alpina, a foglie palmate partite, talvolta bianco-nivee di sotto, comune nei pascoli alpini.

Media


Non sono presenti media correlati