Questo sito contribuisce alla audience di

Alekseev, Evgenij Ivanovič

ammiraglio russo (1843-1909). Comandante delle forze navali in Estremo Oriente (1900), fu poi luogotenente dello zar con pieni poteri alla vigilia della guerra con il Giappone (1903). Fautore della necessità di una guerra che desse prestigio al trono, allo scoppio delle ostilità diresse le operazioni di terra e di mare ma venne poi sostituito dal ministro della Guerra Kuropatkin.

Media


Non sono presenti media correlati