Questo sito contribuisce alla audience di

Alessandro Ghica

gospodaro di Valacchia (1795-1862). Nominato principe di Valacchia durante il protettorato russo sui principati danubiani, tentò di impostare una politica di riforme, ma fu destituito dalla Russia nel 1842. Reggente di Valacchia subito dopo il Congresso di Parigi (1856), tentò di ostacolare la duplice elezione di Alessandro Giovanni Cuza nei principati di Valacchia e Moldavia.

Media


Non sono presenti media correlati