Questo sito contribuisce alla audience di

Alessandro Ypsilantis

principe di Valacchia e Moldavia (Costantinopoli 1726-1805). Discendente da antica famiglia bizantina, fu per due volte eletto principe in Valacchia (1774-82 e 1796-97), dove tentò di attuare una serie di riforme atteggiandosi, come uomo di cultura, a despota illuminato. Fu deposto una prima volta per la reazione dei boiari e successivamente, nel 1797, dai Turchi che gli preferirono un governatore di loro fiducia. Nominato frattanto gospodaro di Moldavia (1786), si trovò due anni dopo, a causa della guerra tra Russi e Turchi e dell'invasione del principato, nell'impossibilità di governare.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti