Questo sito contribuisce alla audience di

Alfònso IV (re di Aragona)

re di Aragona, III conte di Catalogna, detto il Benigno (? 1299-Barcellona 1336). Figlio di Giacomo II, nel 1323-24 conquistò la Sardegna che dal papa era stata concessa in feudo al padre. Salì al trono nel 1327, per la rinuncia del fratello maggiore Giacomo, e conquistò poi il Rossiglione e la Cerdaña che furono in seguito assegnati a Giacomo III di Maiorca. Sposò in seconde nozze (1329) Eleonora di Castiglia che, dominandolo col suo forte carattere, si fece concedere per i propri figli numerose terre, provocando contrasti tra Aragona, Valencia e Catalogna. Ciò favorì la rivolta dei Sardi (1329), sobillati dai Doria, e un attacco di navi genovesi nel porto di Barcellona, cui seguì una lunga guerra con Genova. La sfavorevole situazione internazionale impedì ad Alfonso IV di realizzare la progettata spedizione di conquista verso Granada.

Media


Non sono presenti media correlati