Questo sito contribuisce alla audience di

Alfièri

famiglia astigiana, ricordata già nel sec. XII. Nel 1214 Manuele partecipò alla IV Crociata; i suoi figli Guglielmo e Alferio divennero signori di Magliano (1240). Dal primo derivarono gli Alfieri di Magliano, da cui si staccarono poi i rami degli Alfieri di Cortemilia (sec. XVI), cui appartennero l'architetto Benedetto e il poeta Vittorio, di San Martino (sec. XVII) e di Sostegno (1747). Da Alferio derivano gli Alfieri di Magliano e di Castagnole delle Lanze, cui appartenne Catalano (ca. 1602-Torino 1674), generale al servizio dei Savoia che compì una sfortunata spedizione contro Genova.

Media


Non sono presenti media correlati