Questo sito contribuisce alla audience di

Alfirević, Frano

poeta e saggista croato (Zara 1903-Zagabria 1956). La sua poesia meditativa, crepuscolare e nostalgica, raccolta in Poesie (1934) e ne Il mare e le città lontane (1941), si ispira soprattutto alla nativa Dalmazia. Alfirević ha descritto anche le sue impressioni di viaggi attraverso la Dalmazia, la Bosnia e la Francia (Itinerari e saggi, 1942).

Media


Non sono presenti media correlati