Questo sito contribuisce alla audience di

Aliména

comune in provincia di Palermo (126 km), 740 m s.m., 59,38 km², 2494 ab. (alimenesi), patrono: santa Maria Maddalena (30 agosto).

Centro situato alla sinistra dell'Imera Meridionale, nelle Madoniesudorientali. L'abitato, dominato a E dalla Balza di Areddula, fu fondato nel sec. XVII da Antonio Alimena su un territorio già abitato in età arcaica.La chiesa dell'ex convento dei Riformati conserva un Cristo spirante dei sec. XVII-XVIII. § I principali prodotti dell'agricoltura sono cereali e frutta. È diffuso l'allevamento ovino e bovino.

Media


Non sono presenti media correlati