Questo sito contribuisce alla audience di

Aliyan

(ugaritico, il potente), titolo di Baʽal nei testi mitologici di Ugarit, dove Baʽal era la divinità principale e aveva la sua sede nel monte Ṣafōn poco a N della città, l'ambiente dei poemi che lo hanno a protagonista. In uno di questi si narra la sua lotta contro Yam; tema di un altro è la costruzione di un palazzo per Baʽal, divenuto capo degli dei, costruzione che il dio supremo El autorizza per le pressioni delle dee ʽAnat e Asherah. Il poema di Baʽal e Mōt (la morte) è più significativo: il dio è inizialmente sconfitto da Mōt, e il dolore si diffonde fra gli dei; ma ʽAnat uccide a sua volta Mōt e riesce a far rivivere Baʽal. I due avversari sono infine di fronte per il duello decisivo, ed è Baʽal a prevalere. Entrambi i poemi lasciano intravedere il ruolo di Baʽal nell'ordinamento del mondo.

Media


Non sono presenti media correlati