Questo sito contribuisce alla audience di

Allemane, Jean

uomo politico francese (Sauveterre 1843-Herblay 1935). Per aver partecipato alla Comune, nel 1871 venne condannato ai lavori forzati a vita. Dopo l'amnistia del 1880 divenne uno dei dirigenti del partito operaio. Nel 1891 ne uscì per fondare il Partito Operaio Socialista Rivoluzionario (POSR), detto anche allemanista.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti