Questo sito contribuisce alla audience di

Almeida

centro agricolo del Portogallo orientale, nel distretto di Guarda, 35 km a NE del capoluogo, in prossimità del confine con la Spagna. Produzione di olio d'oliva e formaggi. § Per la sua posizione di confine fu una delle più importanti piazzeforti; fondata dagli Arabi e conquistata da Sancio I di Portogallo, nel 1762 venne occupata, in uno dei periodici conflitti ispano-portoghesi, dalle truppe spagnole, per essere poi restituita attraverso trattative; nel 1810 l'esercito napoleonico vi si insediò al comando di Massena; Almeida fu successivamente ripresa dagli Anglo-Portoghesi, al comando di Wellington, nel 1812.

Media


Non sono presenti media correlati