Questo sito contribuisce alla audience di

Aloisi Galanini, Baldassarre, detto Galanino

pittore e incisore italiano (Bologna 1577-Roma 1638). Legato all'ambiente artistico bolognese dominato dai Carracci, esordì dipingendo una Madonna con Bambino e Santi (Bologna, Pinacoteca) in cui è evidente soprattutto l'influenza di Ludovico, che si rileva anche nei successivi quadri religiosi. Trasferitosi a Roma dopo il 1607, divenne membro dell'Accademia di San Luca in seguito al successo ottenuto dai suoi ritratti, fra cui quelli di Fede Galizia, Lavinia Fontana e Sofonisba Anguissola. Queste opere, per quanto più conosciute, sono artisticamente inferiori a quelle del periodo emiliano.

Media


Non sono presenti media correlati