Questo sito contribuisce alla audience di

Alt, Albrecht

biblista e orientalista tedesco (Stübach, Baviera, 1883-Lipsia 1956). Professore successivamente alle Università di Greifswald, Basilea, Halle e Lipsia, dal 1921 al 1923 fu direttore dell'Istituto germanico di Gerusalemme. Fondamentali sono i suoi studi sulla topografia storica della Palestina, sull'egittologia, sui testi semitico-occidentali scoperti a Ugarit e Mari dal 1929 in avanti. Importante è l'applicazione alla Palestina del metodo storico-territoriale, consistente nell'esame dei mutamenti verificatisi in una regione dopo un fatto storicamente accertato (qui la conquista israelitica), traendo conclusioni sull'entità e sullo svolgimento dei fatti dal confronto tra la situazione anteriore e quella posteriore all'avvenimento in questione. Le sue opere principali sono raccolte nei Kleine Schriften zur Geschichte des Volkes Israel (3 vol., 1953-56; Appunti per la storia del popolo d'Israele).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti