Questo sito contribuisce alla audience di

Altino (Chieti)

comune in provincia di Chieti (52 km), 345 m s.m., 15,16 km², 2536 ab. (altinesi), patrono: santi Cosma e Damiano (4 settembre).

Centro posto tra il Rio Secco e il basso corso del fiume Sangro. Fu feudo di numerose famiglie, passando infine ai D'Aquino. Nella chiesa della Madonna delle Grazie si conserva una Madonna dipinta su tavola (1355).§ L'industria opera nei settori delle materie plastiche, dell'arredamento, dei materiali da costruzione e della produzione di energia (è attiva una centrale idroelettrica). In agricoltura prevale la viticoltura (con produzione di vino), affiancata dalla coltivazione dell'olivo e del grano. È praticato inoltre l'allevamento ovino.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti