Questo sito contribuisce alla audience di

Alvarez, Luis Walter

fisico statunitense (San Francisco 1911-1988). Dal 1945 al 1978 è stato professore di fisica all'Università di Berkeley, dove ha diretto il Lawrence Radiation Laboratory: qui, sotto la sua direzione, venne costruito fra il 1946 e il 1947 il primo dei moderni acceleratori lineari per protoni. Nel 1959 realizzò, col gruppo di Berkeley, una grande camera a bolle di 1,8 m funzionante a idrogeno liquido, che rese possibile attuare importanti ricerche nello studio delle particelle subatomiche. Ad Alvarez si deve inoltre un sistema elettronico di guida strumentale. Nel 1968 gli fu conferito il premio Nobel per la scoperta di un gran numero di stati di risonanza.

Media


Non sono presenti media correlati