Questo sito contribuisce alla audience di

Amézaga, Juan José

politico e giurista dell'Uruguay (Montevideo 1881-1956). Professore di diritto civile e penale all'Università di Montevideo, ministro dell'Industria nel 1915, fu più volte ambasciatore o delegato del suo Paese a conferenze internazionali. Dal 1943 al 1946, come presidente della Repubblica, portò avanti un programma di sviluppo industriale e di riforme sociali, diede il voto alle donne e parificò i loro diritti nel matrimonio e sul lavoro.

Media


Non sono presenti media correlati