Questo sito contribuisce alla audience di

Amīr-i Husrau

poeta persiano d'India (Patyālī 1253-Delhi 1325). È autore di un Quintetto (gruppo di cinque masnavī o poemi epici) del genere di quello di Niẓāmī ma più semplice del modello nello stile nonostante qualche ampollosità dovuta al gusto locale. In questi e in altri cinque ma dedicati a episodi di storia indiana appaiono per la prima volta i ġazal (forma metrica persiana) inseriti a commento di alcune scene di maggior tensione emotiva. Amīr-i Husrau compose anche quattro dīvān (canzonieri) uno per ognuna delle quattro età della vita.

Media


Non sono presenti media correlati