Questo sito contribuisce alla audience di

Amakusa

arcipelago (900 km²; 134.000 ab. nel 1997) giapponese, nel Mar Cinese Orientale, al largo della costa occidentale dell'isola di Kyūshū, tra il Mare di Amakusa e la baia di Yatsushiro. Comprende ca. 70 isole, di cui le principali sono Shimo-jima (571 km²), Kami-jima (225 km²) e Oyano-shima (prefettura di Kumamoto), e quelle di Naga-shima (90 km²) e Shishi-jima (prefettura di Kagoshima). Gli abitanti praticano l'agricoltura (riso, tè, soia), l'allevamento del bestiame, la bachicoltura e la pesca. Industrie alimentari e della lavorazione del legno. Centri principali sono Ushibuka e Hondo, sull'isola di Shimo. In giapponese, Amakusa-shotō.

Media


Non sono presenti media correlati