Questo sito contribuisce alla audience di

Amenòfi II

sovrano della XVIII dinastia egizia (1450-1425 a. C.), coreggente e successore del padre Thutmose III e padre di Thutmose IV, condusse personalmente due vittoriose campagne contro la Siria che si era ribellata e giunse almeno fino a Napata. In varie iscrizioni sono ricordate le sue imprese ed è raffigurato in atto di tirare con l'arco e di cacciare. Nella sua tomba, nella Valle dei Re, furono rinvenute nel 1898 la mummia, parte del corredo funerario e mummie di altri sovrani, nascoste all'epoca delle depredazioni delle tombe regali, durante la XXI dinastia.

Media

Amenofi II