Questo sito contribuisce alla audience di

American Abstract Artist

associazione fondata da un gruppo di artisti americani, di tendenza non figurativa, a New York nel 1937. Preceduta da una serie di iniziative promosse negli Stati Uniti dal 1930 in favore dell'astrattismo, quali il Museum of Non-Objective Painting (1937), l'American Abstract Artist si ispirò nel programma di esposizioni alla francese Abstraction-Création e all'inglese Unit One, e nella ricerca di un internazionalismo culturale alla prima avanguardia americana, nonché all'insegnamento degli artisti europei immigrati. Opposta all'American Scene, l'American Abstract Artist seguì un programma di mostre realizzato fino al 1940 e che giunse a raccogliere 39 espositori, tra i quali G. L. K. Morris, I. Lassaw e A. Gallatin.

Media


Non sono presenti media correlati