Questo sito contribuisce alla audience di

Ampato

po montuoso delle Ande, nella Cordigliera Occidentale, a NW di Arequipa (Perú meridionale). Culmina a 6310 m s.m. nel Nudo de Ampato, vulcano attualmente in fase di quiescenza. § L'8 settembre 1995, una missione peruviano-statunitense ha localizzato sulla sommità del Nevado Ampato, a oltre 6000 m di altitudine, il corpo mummificato di una giovane donna. Successive esplorazioni hanno portato al rinvenimento di altre due mummie, a una quota leggermente inferiore. Si tratta di tre giovani Inca che furono probabilmente sacrificati; nel caso della coppia trovata in un secondo momento, potrebbe trattarsi di un sacrificio compiuto congiuntamente, seguendo il rito di un matrimonio simbolico. Sulla base delle analisi condotte sui resti, è stato ipotizzato che il sacrificio dei tre giovani abbia avuto luogo in un momento compreso fra la data in cui la presenza degli Inca è attestata nella regione (1450) e la conquista spagnola (1532). Le rigide temperature e il ghiaccio hanno favorito uno stato di conservazione eccezionale (paragonabile a quello dell'uomo di Similaun).

Collegamenti