Questo sito contribuisce alla audience di

Anadyr, altopiano dell'-

regione di alteterre (altezza massima 1853 m) della Russia, nella Siberianordorientale, costituita da una serie irregolare di rilievi (monti dell'Anjuj, Pekulnej, di Ekiatap, Iskaten) che si estendono per ca. 800 km in direzione E-W dal bassopiano di Kolyma fino allo stretto di Bering, formando anche l'ossatura della penisola dei Ciukci. Situato quasi per intero a N del Circolo Polare Artico, è limitato a S dal corso del fiume omonimo; dai suoi versanti hanno origine numerosi fiumi (Anjuj, Čaun, ecc.), che sfociano nel Mar Glaciale Artico, o che tributano al fiume Anadyr.

Media


Non sono presenti media correlati