Questo sito contribuisce alla audience di

Anassarco di Abdèra

(greco Anáxarchos), filosofo scettico (sec. IV a. C.). Fu seguace di Democrito e maestro di Pirrone. In etica sostenne l'eudemonismo, ponendo la felicità come il sommo dei beni per l'uomo.

Media


Non sono presenti media correlati