Questo sito contribuisce alla audience di

Andrèa III

re d'Ungheria, detto il Veneziano (Venezia ca. 1250-? 1301). Ultimo sovrano della dinastia degli Árpád, ereditò dallo zio Ladislao IV una situazione difficile per lo strapotere di cui godevano i nobili e i grandi proprietari. Lo stesso Andrea III ebbe la peggio subendo ogni sorta di soprusi (nel 1292 perfino la prigionia) e nemmeno all'estero fu riconosciuto come legittimo successore al trono. Alberto, duca d'Austria, tentò di impossessarsi del regno donatogli da Rodolfo d'Asburgo. Respinti da Andrea III, gli Asburgo non riuscirono nell'intento, non così gli Angioini che alla sua morte s'impadronirono dell'Ungheria.

Media


Non sono presenti media correlati