Questo sito contribuisce alla audience di

Anet, Jean-Baptiste II

violinista e compositore francese (Parigi 1676-Lunéville 1755). Figlio di Jean-Baptiste I, fu allievo a Roma di Corelli, da cui fu ampiamente influenzato. Tornò poi in Francia, al servizio del duca d'Orléans e del re, quindi, dal 1737, dell'ex re di Polonia Stanislao Leszczyński a Lunéville. Fu considerato uno dei più brillanti violinisti francesi del suo tempo.