Questo sito contribuisce alla audience di

Anfòssi, Pasquale

compositore italiano (Taggia 1727-Roma 1797). Fu allievo di F. Durante al Conservatorio di S. Maria di Loreto a Napoli. Fece rappresentare sue opere a Napoli, Parigi, Londra, Berlino, Praga, Firenze e Roma. Dal 1792 fu maestro di cappella nella basilica di S. Giovanni in Laterano a Roma e si dedicò essenzialmente alla musica sacra. Compositore fecondo (ca. 70 opere tra serie e buffe, 10 oratori, 6 sinfonie), ebbe fama europea (alcuni suoi temi furono elaborati da Mozart).