Questo sito contribuisce alla audience di

Anfissa

(russo Anfisa), dramma dello scrittore russo L. N. Andreev (1909). Narra la storia di una vedova, Anfissa, che, entrata in casa della sorella Alessandra per far ravvedere il cognato Teodoro Kostomarov, intraprendente donnaiolo, finisce col subirne il torbido fascino. Teodoro non disdegna di insidiare Nina, la più giovane delle cognate, e Anfissa, gelosa, lo avvelena. Dramma realistico e psicologico, è l'opera che ha rivelato il drammaturgo russo al pubblico europeo.

Collegamenti