Questo sito contribuisce alla audience di

Angelini, Giusèppe

scultore italiano (Roma 1742-1811). Allievo di N. Ricciolini, per il disegno, e di B. Cavaceppi, per la scultura, fu più tardi in Inghilterra (1770- 87). Ritornato a Roma, ebbe la soprintendenza alle sculture di S. Pietro e dei Musei Vaticani. Tra le opere più significative si ricorda la statua del Piranesi nella chiesa di S. Maria del Priorato a Roma.

Collegamenti