Questo sito contribuisce alla audience di

Angiò, Carlo d'- (duca di Durazzo)

duca di Durazzo (Napoli 1323-1348). Figlio primogenito di Giovanni conte di Gravina, dal quale ereditò nel 1335 vari feudi tra i quali l'Albania, contesa dai Serbi, nel 1337 capeggiò una spedizione in Sicilia allo scopo di fronteggiare gli Aragonesi, ma l'impresa non riuscì a causa della peste che fece strage del suo esercito. Nel 1343 sposò Maria, sorella della regina Giovanna I di Napoli; il suo potere aumentò considerevolmente, ma il suo nome venne coinvolto in un'oscura vicenda che ebbe come epilogo l'uccisione di Andrea d'Ungheria. Luigi re d'Ungheria, volendo vendicare la morte del fratello, incolpò Carlo d'Angiò dell'assassinio e lo fece decapitare.