Questo sito contribuisce alla audience di

Anhalt, casa di-

dinastia che prese il nome dall'antica provincia tedesca di Anhalt, dal 1170 feudo di Bernardo, figlio cadetto di Alberto l'Orso di Brandeburgo. Nel 1244, morto Enrico I, la casa si divise nelle linee Aschersleben, Bernburg, Zerbst, la quale ultima si suddivise (1473) nei rami di Köthen e Dessau. Dal successivo smembramento del 1603 scaturirono tre ducati (i suddetti e Bernburg) che entrarono nella Confederazione del Reno (1807), nella Confederazione Germanica (1815) e nello Zollverein (1828). Formatosi un unico ducato con Leopoldo IV (1863), l'Anhalt divenne membro dell'impero guglielmino e quindi (1919) Land della Repubblica di Weimar. Incluso nella Sassonia-Anhalt (1945) fino al 1952, è stato poi suddiviso nei distretti di Magdeburgo e di Halle.

Media


Non sono presenti media correlati