Questo sito contribuisce alla audience di

Ankara (provincia)

provincia (il) della Turchia, nella regione dell'Anatolia Centrale, 25.402 km², 4.319.000 ab. (stima 2005), 170 ab./km², capoluogo Ankara. Si estende nella parte centrale dell'Asia Minore, tra la regione steppica del Tuz gölü (lago Tuz) a S, i monti Köroğlu a N, i fiumi Sakarya a W e Kızılırmak a E. L'economia si fonda soprattutto sull'agricoltura (cereali, barbabietole da zucchero, cotone, frutta) e sull'allevamento; fiorente è l'artigianato tessile, in particolare quello dei tappeti. Le attività industriali sono concentrate nel capoluogo e nei maggiori centri (Kırıkkale, Polatlı, Ṣereflikoçhisar). Imponenti dighe sul Kızılırmak (Hirfanli) e sul Sakarya (Sarıyar) hanno creato vasti laghi artificiali, utilizzati per le necessità idriche ed energetiche.

Media


Non sono presenti media correlati