Questo sito contribuisce alla audience di

Ankermann, Bernhard

etnologo tedesco (Tapiau 1859-1945). Si occupò soprattutto delle culture africane elaborando un metodo di classificazione basato sulla teoria dei cicli culturali. Insieme con F. Graebner e W. Schmidt è uno dei fondatori della scuola storico-culturale (vedi etnologia). Interessanti anche le sue ricerche di antropologia in base alle quali modificò lo schema proposto da L. Frobenius sui cicli culturali africani. Fra le sue opere più significative sono: Kulturkreise und Kulturschichten in Afrika (1905; Cicli e classi culturali in Africa), Verbreitung und Formen den Totemismus in Afrika (1915; Formazione e diffusione del totemismo in Africa).

Media


Non sono presenti media correlati