Questo sito contribuisce alla audience di

Anna Comnèna

scrittrice di storia bizantina (ca. 1083-dopo il 1148). Figlia dell'imperatore Alessio I, alla morte del padre tentò invano d'impadronirsi del potere e successivamente di spodestare il fratello Giovanni. Ritiratasi in convento, compose l'Alessiade, narrando in 15 libri la storia del regno di Alessio I (1081-1118). Portata a termine nel 1148 e scritta in lingua attica con un artificioso purismo e con un sensibile influsso della retorica, l'opera costituisce un documento prezioso della cultura letteraria dell'epoca.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti