Questo sito contribuisce alla audience di

Anna di Savòia

imperatrice bizantina (1306-1359). Figlia di Amedeo V e moglie (1326) di Andronico III Paleologo, dopo la morte di questi (1341) fu coinvolta, come reggente del figlio Giovanni V, nella guerra per la successione, che si concluse con un compromesso (1347) a favore di Giovanni Cantacuzeno, riconosciuto coimperatore con il nome di Giovanni VI.

Media


Non sono presenti media correlati