Questo sito contribuisce alla audience di

Anreith, Anton

architetto e scultore tedesco (1754-1822). Attivo nel Sudafrica, improntò di forme neoclassiche l'architettura del tempo, decorando a Città del Capo frontoni di edifici privati (specie nelle antiche strade Longmarket, Plein Strand) e ornando di rilievi i pulpiti delle chiese olandesi riformata e luterana.

Media


Non sono presenti media correlati