Questo sito contribuisce alla audience di

Ansèlmo di Havelberg

margravio di Brandeburgo e vescovo (Liegi ca. 1099-Milano 1158). Creato vescovo di Havelberg nel 1129, fu inviato a Costantinopoli da Lotario II. Nominato arcivescovo di Ravenna da Federico Barbarossa (1155), riuscì a riconciliare l'imperatore con il papa Adriano IV. Morì all'assedio di Milano, dove aveva accompagnato il Barbarossa.

Media


Non sono presenti media correlati