Questo sito contribuisce alla audience di

Antìfate

(greco Antiphátēs), re dei Lestrigoni, ricordati da Omero (Odissea X). Ulisse ne subì i soprusi perdendo un compagno e molte navi (colpite dai massi dei giganteschi Lestrigoni).

Media


Non sono presenti media correlati