Questo sito contribuisce alla audience di

Antilìbano

catena montuosa dell'Asiasudoccidentale, il cui crinale fa da confine tra la Siria e il Libano. Continuazione verso N del massiccio dell'Hermon, si estende per ca. 100 km parallelamente alla catena del Libano, da cui la separa a W la valle della Béqaa, percorsa in direzioni opposte dai fiumi El Litâni (Leonte) e El Aâssi o Asi (Oronte). Ha profilo dalle forme dolci, generalmente tabulari, e culmina nella sua sezione centrale a 2629 m s.m. nel Gebel Ouâdi Hajar. Il terreno, assai arido con caratteri tipicamente carsici, permette una scarsa vegetazione, costituita da lecci, pini, cipressi e ginepri, che si spinge fino a 2000 m s.m.. Pastorizia. In arabo, Gebel esh Sharqi.

Media


Non sono presenti media correlati