Questo sito contribuisce alla audience di

Antinòri

famiglia fiorentina la cui attività mercantile si affermò a partire dal sec. XV. Divisasi in due rami (quello napoletano e quello fiorentino), vantò tra i suoi esponenti toscani uomini come Niccolò (1454-ca. 1521) priore della città che estese i suoi commerci fino a Lione; Alessandro (1481-1557), figlio del precedente, anch'egli priore; Bastiano (1524-1592), figlio del precedente, senatore e accademico della Crusca; Ludovico (1531-1576), che percorse una brillante carriera ecclesiastica diventando ambasciatore papale a Madrid e arcivescovo di Pisa (1575).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti