Questo sito contribuisce alla audience di

Antognòli, Antònio

viaggiatore italiano (Lucca 1826-Suakin 1868). Visitò l'Egitto, dove si era recato nel 1855, e il Sudan e discese tratti del Nilo Azzurro e del Nilo Bianco. Durante l'esecuzione di rilievi idrografici nel Mar Rosso, trovò la morte per un attacco di febbre gialla.

Media


Non sono presenti media correlati