Questo sito contribuisce alla audience di

Antsiranana (provincia)

provincia (43.046 km²; 942.410 ab. nel 1993; capoluogo Antsiranana) del Madagascar. Si estende nel settore settentrionale dell'isola, su una zona montuosa dominata dal massiccio vulcanico del Tsaratanana (2886 m) e dalla Montagne d'Ambre (1473 m), ed è ricoperta da foreste, che – nonostante i depauperamenti sofferti sotto l'amministrazione coloniale – forniscono una discreta raccolta di legname all'anno. L'economia è basata sull'agricoltura, che produce mais, canna da zucchero, pepe, ylang-ylang, caffè, vaniglia, cacao, sull'allevamento del bestiame (condotto, però, con i sistemi tradizionali, che non tengono conto della qualità ma puntano sulla quantità), sull'estrazione del cromo. Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Antalaha e Ambanja.

Media


Non sono presenti media correlati