Questo sito contribuisce alla audience di

Anyoto

nome di una società segreta del Congo, nota nella letteratura europea come “uomini-leopardo” per l'usanza degli adepti di coprirsi con una pelle di leopardo e di lacerare il corpo delle vittime con le unghie di questo animale, usanza seguita anche da altre società segrete. Sorta tra i Bali, in epoca remota, con le tipiche funzioni delle società segrete maschili africane, divenne nota a partire dal sec. XVIII, insieme con l'affine Nebeli dei Lika, per gli efferati delitti compiuti da alcuni suoi adepti contro bianchi e africani; per un certo periodo fu utilizzata dal re dei Kongo (Manikongo) per terrorizzare i villaggi che si ribellavano al potere regale. Ancora all'inizio del sec. XX, l'Anyoto forniva sicari ai coloni bianchi e ai capi locali; ma ormai svolge funzioni assistenziali sebbene abbia conservato il tradizionale rituale magico-cerimoniale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti