Questo sito contribuisce alla audience di

Anzolétti, Marco

violinista e compositore italiano (Trento 1866-Mesiano di Povo, Trento, 1929). Dal padre Luigi, violoncellista, e dallo zio Giuseppe, violinista e compositore, fu avviato agli studi musicali completati al Conservatorio di Milano e perfezionati a Vienna. Anzoletti svolse la sua carriera concertistica assieme alla sorella Luisa, valente pianista, con la quale effettuò tournée in Italia e in Austria. Insegnante di violino dal 1889 al 1928 al Conservatorio di Milano, scrisse 5 opere teatrali, delle quali fu rappresentata solo La fine di Mozart (1898), e diverse musiche per orchestra e cameristiche.

Media


Non sono presenti media correlati