Questo sito contribuisce alla audience di

Apáti, Ferenc

scrittore ungherese (sec. XV-XVI). È autore della prima satira nella letteratura ungherese (Cantilena, 1526), che sferza l'immoralità dei preti, dei signori e delle donne.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->