Questo sito contribuisce alla audience di

Apocàuco, Alèssio

uomo di Stato bizantino (m. Costantinopoli 1345). Collaboratore, con Giovanni Cantacuzeno, dell'imperatore Andronico III, nella guerra civile scoppiata alla morte di questi (1341) sostenne contro il Cantacuzeno la parte dell'imperatrice vedova, Anna di Savoia, reggente per il giovane Giovanni V. Perì assassinato.

Media


Non sono presenti media correlati