Questo sito contribuisce alla audience di

Appert, Nicolas

ricercatore e industriale francese (Châlons-sur-Marne 1749-Massy 1841). Creò nel 1804 l'industria delle conserve alimentari: collegandosi alle ricerche di L. Spallanzani, scoprì che i cibi deteriorabili potevano essere conservati a lungo in recipienti chiusi ermeticamente, per impedirne il contatto con l'aria, e sterilizzati a bagnomaria in acqua bollente. Tale procedimento gli valse il premio messo in palio da Napoleone per risolvere il problema del vettovagliamento dei suoi eserciti.