Questo sito contribuisce alla audience di

Appiano (o Appiani), Gherardo Leonardo d'-

signore di Piombino (m. 1405). Figlio di Iacopo I, fu associato dal padre alla signoria di Pisa. Ereditata una situazione difficile, dovendo fronteggiare le consuete mire sulla città da parte di Firenze e di Milano, preferì vendere Pisa per 200.000 fiorini a Gian Galeazzo Viscontiiservandosi la signoria di Piombino, Suvereto, Buriano, Scarlino oltre alle isole d'Elba, di Pianosa, di Montecristo. L'imperatore Venceslao gli diede il titolo di conte.

Collegamenti