Questo sito contribuisce alla audience di

Apprendista stregóne, L'-

(Der Zauberlehrling), ballata del periodo classico di Goethe, scritta nel 1797. L'allievo di un mago con una formula magica trasforma una scopa in un essere animato al quale ordina di riempire una vasca da bagno, ma non riuscendo poi a ricordare la formula per far cessare l'incanto provoca l'allagamento della casa. Il ritorno dello stregone riporta l'ordine. La ballata ha ispirato lo scherzo sinfonico L’apprenti sorcier (1897) di P. Dukas. La partitura è costruita in forma di fuga su tre temi musicali: il sortilegio, il giovane apprendista, l'evocazione del mago. La geniale costruzione e la rutilante orchestrazione hanno reso popolare l'opera.