Questo sito contribuisce alla audience di

Apród, János di Tótsolymos, detto Küküllei

cronista ungherese (sec. XIV). Fu prevosto a Küküllö, poi cappellano e cancelliere di corte. Narrò la vita di Ludovico d'Angiò nell'opera De Ludovico rege (ca. 1390).