Questo sito contribuisce alla audience di

Aprile, Giusèppe, detto Scirolétto

sopranista e compositore italiano (Martina Franca 1731-1813). Studiò a Napoli con Gregorio Sciroli (da cui il soprannome) e ivi iniziò la brillante carriera che lo portò, sempre con indiscusso successo, in vari teatri d'Europa. Tornato a Napoli, fu al servizio della corte dal 1783 e aprì una famosa scuola di canto (ebbe fra gli allievi D. Cimarosa). Compose 36 solfeggi a scopo didattico e altra musica vocale.